PATOLOGIE

Home PatologieProctologia

PROCTOLOGIA

La Proctologia è quella branca della medicina che si occupa delle malattie ano-rettali.

 

I corsi universitari di Medicina e Chirurgia non prevedono al momento la specializzazione in Proctologia per cui di tali malattie si occupano sia i Gastroenterologi che i Chirurghi Generali, ognuno privilegiando gli aspetti di propria competenza.

 

Questo rende talora difficile un approccio terapeutico corretto a patologie complesse che siano a cavallo fra il campo di interesse del chirurgo e quello del gastroenterologo, ad esempio la Stipsi grave da difficoltà espulsiva, l'Incontinenza, i Dolori perineali, il Prurito idiopatico ed altre ancora.

 

Anche problemi che coinvolgono competenze dermatologiche, urologiche e ginecologiche arrivano spesso all'osservazione di chi si occupa di patologia ano-rettale. Solo una ottima e consolidata collaborazione fra più specialisti permette un approccio ottimale a tali problemi.

 

Già da anni i principali centri europei di proctologia come quello inglese del St Mark,s Hospital di Londra, quello francese dell' Hopital Bellan o il centro di Ginevra del Prof MC Martì hanno delineato le caratteristiche peculiari di questa branca della medicina.

 

Il moderno Proctologo è uno specialista che riassume in sé le conoscenze fisiopatologiche e farmacologiche tipiche dell'internista e le capacità operatorie del chirurgo. Deve saper trattare le patologie emorroidarie, gli ascessi e le ragadi, ma anche saper interpretare i dati manometrici, ecografici e defecografici, utilizzare l'endoscopia ed occuparsi delle patologie funzionali come la stipsi e l'incontinenza.

SE HAI BISOGNO DI UN APPUNTAMENTO CONTATTACI

CHI SIAMO

LINK

La patologia proctologica, per la delicatezza della regione anatomica interessata, richiede un approccio ultraspecialistico.

L'obiettivo del nostro team, partendo dall'accurato ascolto del paziente, è di condurlo alla diagnosi precisa e al trattamento corretto.

  Patologie

  Servizi

  Team

  Convenzioni

  Sedi

  Contatti

  Policy e Cookie

Copyright 2017 - Design by SS Design

CONTATTI

Tel.: 051 249224

Cell.: +39 329 1694629

Per prenotazioni:

dal lunedì al venenerdì  8 - 10 / 15 - 17

Tel.: 051 343814 - Fax 051 7414295

info.proctal@gmail.com

La Proctologia è quella branca della medicina che si occupa delle malattie ano-rettali.

La Proctologia è quella branca della medicina che si occupa delle malattie ano-rettali.

 

I corsi universitari di Medicina e Chirurgia non prevedono al momento la specializzazione in Proctologia per cui di tali malattie si occupano sia i Gastroenterologi che i Chirurghi Generali, ognuno privilegiando gli aspetti di propria competenza.

 

Questo rende talora difficile un approccio terapeutico corretto a patologie complesse che siano a cavallo fra il campo di interesse del chirurgo e quello del gastroenterologo, ad esempio la Stipsi grave da difficoltà espulsiva, l'Incontinenza, i Dolori perineali, il Prurito idiopatico ed altre ancora.

 

Anche problemi che coinvolgono competenze dermatologiche, urologiche e ginecologiche arrivano spesso all'osservazione di chi si occupa di patologia ano-rettale. Solo una ottima e consolidata collaborazione fra più specialisti permette un approccio ottimale a tali problemi.

 

Già da anni i principali centri europei di proctologia come quello inglese del St Mark,s Hospital di Londra, quello francese dell' Hopital Bellan o il centro di Ginevra del Prof MC Martì hanno delineato le caratteristiche peculiari di questa branca della medicina.

 

Il moderno Proctologo è uno specialista che riassume in sé le conoscenze fisiopatologiche e farmacologiche tipiche dell'internista e le capacità operatorie del chirurgo. Deve saper trattare le patologie emorroidarie, gli ascessi e le ragadi, ma anche saper interpretare i dati manometrici, ecografici e defecografici, utilizzare l'endoscopia ed occuparsi delle patologie funzionali come la stipsi e l'incontinenza.